Biscotti con tahina uno tira l’altro

1 Febbraio 2019alessia aloe
biscotti tahina

Ricordate che vi abbiamo parlato della tahina e delle sue favolose proprietà nutritive? (Se vi siete persi il post, lo trovate qui) Non vi avevamo però ancora detto di quanto sia buona anche per fare dei dolci! Oggi quindi vi sveliamo la ricetta dei nostri biscotti con tahina talmente buoni che vi sfidiamo a resistere a mangiarne uno dietro l’altro! Sono semplicissimi e veloci da preparare e sono senza uova, senza burro e senza latte…e vi garantiamo che non vi mancheranno questi ingredienti! Per i più piccoli di casa, vi basterà eliminare lo zucchero dagli ingredienti e si divertiranno a prepararli insieme a voi e poi a sgranocchiarli. Correte ad impastare con noi?!

Aspettiamo di vedere i vostri biscotti irresistibili!  Invianteci le vostre foto o pubblicatele taggandoci con @dirittoincucina e #dirittoincucina😉

Non dimenticate di seguirci sui nostri profili Facebook  e Instagram e di condividere la ricetta! Grazie! 🙂

biscotti tahina manina

Preparazione
10 min
Cottura
15 min
Tempo totale
25 min
 
Ingredienti
  • 250 g di farina di tipo 1
  • 80 g di zucchero di canna sottile
  • 7 g di polvere lievitante
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 limone non trattato, buccia grattugiata
  • 120 g di tahina
  • 35 g di olio di mais o di oliva delicato
  • 100 g di bevanda di avena o mandorle senza zucchero
Istruzioni
  1. Miscela gli ingredienti secchi e la buccia di limone in una ciotola, a parte emulsiona i liquidi e la tahina.

  2. Versa il composto liquido nella ciotola con i secchi ed impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  3. Avvolgi in pellicola e fai riposare in frigorifero per almeno 15 minuti.

  4. Accendi il forno a 180° C modalità ventilato.

  5. Infarina leggermente il piano e stendi la sfoglia spessa 3 mm e taglia i biscotti delle forme che preferisci. Disponi sulle leccarde rivestite di carta da forno.

  6. Inforna e fai cuocere per 10-15 minuti inserendo una piccola pallina di carta alluminio tra lo sportello per lasciare un piccolo spiraglio.

  7. Sforna e trasferisci su una griglia a raffreddare completamente.

Note
  • Puoi stendere anche immediatamente la sfoglia se hai meno tempo, infarinando bene il piano perché sarà un po' più umida.
  • La cottura in modalità ventilato ti consentirà di avere dei biscotti friabilissimi e anche di cuocere più teglie contemporaneamente.
  • Si conservano per diversi giorni chiusi in un contenitore di vetro.

biscotti tahina scatola

Alla prossima ricetta,

Alessia e Sara! 🙂

Lascia un commento in basso e seguici anche su FacebookInstagramTwitter!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo