Biscotti di Natale

23 Dicembre 2015alessia aloe

Nella mia famiglia, non c’è Natale che si rispetti senza “le stelle di natale”…che con il passare del tempo sono poi diventati, cuori, cerchi, campane, omini di natale! Le costanti sono sempre state il loro delizioso sapore e la loro quantità industriale per distribuirne a parenti ed amici. Quest’anno ho riletto la ricetta classica…ed ho pensato che tutto sommato, avrei potuto provare a farli a modo mio! E così è stato: via burro ed uova. Risultato…ancora più buoni di quelli classici: state attenti mentre li mangerete, perché rischiate di ritrovarvi con il barattolo vuoto senza nemmeno accorgervene ( come stava per succedere a me)! Quindi vi lascio la mia ricetta con l’augurio di trascorrere un delizioso ( spero con questi biscotti per colazione), dolce e sereno Natale da passare con le persone che amate! Tanti Auguri!

Fatemi sapere cosa ne pensate e fatemi vedere i vostri biscotti nelle forme che preferite inviandomi le vostre foto o pubblicandole taggandomi con @dirittoincucina e #dirittoincucina😉

Non dimenticate di seguirmi sui miei profili FacebookInstagram e Twitter e di condividere la ricetta! Grazie! 🙂

bisco

Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 
Porzioni: 500 g di biscotti
Chef: Alessia & Sara
Ingredienti
  • 250 g di farina integrale di farro macinata a pietra
  • 100 g di nocciole sgusciate e tostate Piemonte IGP
  • 100 g di bevanda di avena al naturale
  • 80 g di zucchero di canna grezzo
  • 35 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 7,5 g di polvere lievitante
  • 1/2 baccello di vaniglia, semi
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Frulla le nocciole a farina insieme allo zucchero. 

  2. In una ciotola versa tutti gli ingredienti tranne i liquidi. Mescola. Aggiungi l’olio ed amalgama. Aggiungi per ultimo la bevanda di avena e mescola, prima con il cucchiaio e poi con le mani. 

  3. Quando avrai incorporato tutta la farina, trasferisciti sul piano e lavora velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo. 

  4. Accendi il forno a 180° C. 

  5. Ricava una sfoglia spessa 4-5 mm e taglia i biscotti con le tue formine preferite. Posizionali sulle teglie rivestite. 

  6. Inforna e fai cuocere per 15-20 minuti fino a doratura. 

  7. Estraili e trasferisci su una griglia a raffreddare completamente. Conserva in un barattolo di vetro ben chiuso.

Note
  • Farina di farro e bevanda di avena rafforzeranno il gusto di nocciola.  Puoi sostituire la farina di farro con la farina di grano integrale macinata a pietra o altro cereale sempre integrale. Puoi sostituire la bevanda di avena con quella di riso o altra sempre al naturale.
  • Tieni d’occhio i biscotti in forno, il tempo di cottura può variare in base al forno e allo spessore dei biscotti;
  • Conservali nel barattolo solo quando saranno completamente freddi altrimenti diventeranno morbidi per l’umidità;
  • Questi biscotti, che si conservano benissimo a lungo, saranno ancora più buoni nei giorni successivi, dopo aver “riposato” al chiuso nel barattolo;
  • Ed ovviamente, sono deliziosi tutto l’anno, non solo a Natale!

 

bisc

biscottin

Alla prossima ricetta,

Alessia! 🙂

Lascia un commento in basso e seguimi anche su FacebookInstagramTwitter!

1 Comments

  • Cinnamon rolls vegan | Diritto in bocca

    5 Gennaio 2018 at 13:46

    […] forno, li faccio”! E così fu…in realtà la prima cosa che ho fatto sono stati i miei biscotti di Natale, e dopo averli finiti mi sono dedicata a questi. Li ho sfornati dopo cena e dopo aver fatto dormire […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo