Crocchette di patate al naturale: facili e irresistibili

15 giugno 2018alessia aloe
crocchette-patate

Le crocchette di patate…avete presente il profumo che hanno?! Qualche settimana fa sono stata a Maida, il mio paese di origine in provincia di Catanzaro. Io e Sara stavamo andando a salutare mia nonna- sua bisnonna e mentre camminavamo per le viuzze vicino casa sua, mi è arrivato addosso…un profumo inebriante di crocchette di patate. Ho sperato tanto che provenisse da casa di mia nonna, ma purtroppo non è stato così. E quel profumo inebriante è rimasto li a farmi “marameo”. Nella mia mente ho preso nota quindi che tornata a casa a Milano avrei preparato le mie crocchette. E così è stato, non proprio il mio primo pensiero, ma le ho fatte! Al naturale, senza uova o formaggio, come piacciono di più a noi. Magari vi starete chiedendo “e che sapore hanno così?”…semplice, di patate! Se le patate sono buone, e ora che è la stagione delle nuove lo sono ancora di più, magari proprio quelle della Sila IGP, vedrete che delizia anche le crocchette senza troppi ingredienti. Del resto, ditemi, le patate fritte sono semplicemente patate fritte…ma piacciono a tutti lo stesso, giusto?! Essendo comunque delle crocchette le ho aromatizzate con prezzemolo e salvia. Sapevate che la salvia è tra le fonti più ricche di calcio? 100 g ne contengono 600 mg contro i 119 mg in 100 g di latte intero di vacca. Che dite quindi, siete pronti a farvi inebriare da questo profumo di crocchette e gustarle ancora calde?! 😉

Fateci sapere se vi piace la ricetta scrivendo un commento in basso e se la provate, condividete le vostre foto usando l’hashtag #dirittoincucina e taggate il nostro profilo @dirittoincucina!

Non dimenticare di seguirci e cliccare (y) sui nostri profili FacebookInstagram e Twitter! Grazie! 🙂

crocchette-patate

5 da 1 voto
Preparazione
5 min
Cottura
30 min
Tempo totale
35 min
 
Chef: Alessia & Sara
Ingredienti
  • 500 g di patate a pasta bianca possibilmente della Sila IGP
  • 4-5 cucchiai di fecola di patate
  • 10 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • pepe nero
  • noce moscata
  • sale marino integrale
  • pane integrale grattugiato facoltativo e da escludere per la versione senza glutine
  • olio di oliva per la frittura
Istruzioni
  1. Lava le patate, mettile in una pentola, ricopri abbondantemente con acqua e poni sul fuoco. Lessale finché potrai infilzarle con una forchetta: ci vorranno circa 20 minuti dopo il bollore.

  2. Togli dall'acqua e lascia stemperare leggermente. Pelale e schiacciale in una ciotola con l'apposito arnese. Mescola per fare stemperare ancora un po'.

  3. Lava e trita la salvia. Aggiungila insieme al prezzemolo, una macinata di pepe nero, due prese di sale, una grattugiata di noce moscata e amalgama.

  4. Aggiungi la fecola, poco per volta, incorporandola totalmente. 

  5. Scalda l'olio per la frittura. Forma intanto le crocchette a forma allungata. Impanale o lasciale al naturale per una versione completamente senza glutine. 

  6. Friggi per 2-3 minuti, girandole di tanto in tanto finché saranno tutte leggermente ambrate. Scola con una schiumarola e fai asciugare su carta assorbente da cucina o carta di pane.

  7. Servi e gusta ancora calde.

Note
  • Incorpora per ultima la fecola, quando la purea di patate non è troppo fumante altrimenti ne assorbiranno più del dovuto e il risultato non sarà lo stesso.
  • Quando fai scaldare l'olio, aggiungi dentro una piccola pallina di impasto. Quando la vedrai risalire circondata di bollicine, l'olio sarà pronto per la frittura.
  • Io utilizzo il pane grattugiato fatto in casa con del pane integrale raffermo. Anche senza panatura sono squisite, fidatevi e provate!
  • Potete conservare l'impasto in frigo, chiuso in contenitore di vetro, per qualche giorno e friggerle in un secondo momento: ricordatevi di estrarlo dal frigo almeno 10-15 minuti prima della frittura per far tornare a temperatura ambiente e di aggiungere un filo di acqua per renderlo lavorabile.
crocchette-patate
La mano e il sostegno sono state gentilmente offerti da Ferdinando…in cambio del contenuto del cartoccio! 😀

 

crocchette-patate

Alla prossima ricetta,

Alessia e Sara! 🙂

Lascia un commento in basso e seguici anche su FacebookInstagramTwitter!

2 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo