biscotti al limone

Biscotti al limone

20 Marzo 2021alessia aloe

Questi biscotti al limone profumatissimi e gustosissimi li ho preparati con Sara per regalo della festa del papà a Ferdinando. Continua a leggere per sapere come è andata.

Io: “Sara, sai che tra qualche giorno sarà la festa di papà?!”
Sara: “davverooo?! Allora dovremo preparare un dolcino!!!” (lei sempre entusiasta e golosa) 😀
Io: “papà, che dolce vorresti che ti preparassimo? Scegli tu!”
Ferdinando: “scelgo… dei biscotti al limone, di quelli che quando li addenti senti tutto il limone, mmmm…” 

Il dialogo è proseguito con me che elencavo i dolci più svariati che mi venissero in mente…ma il papà ha rivendicato il suo diritto di scegliere il suo dolce, che peraltro io stessa gli avevo concesso! E quindi, biscotti al limone sono stati!
Croccanti fuori e leggermente morbidi dentro e soprattutto una volta addentati, ti trovi trasportato in una profumatissima limonaia…anzi, i limoni li vedrai già guardando i biscotti, come ha notato Sara mentre scattavo le foto “mamma, si vede il limone qui nei biscotti”! Ovviamente l’ingrediente principale sarà il limone, non trattato perché servirà sia la buccia sia il succo. Per il resto, sono semplicissimi da fare e i bimbi di casa si divertiranno a farli, garantisce Sara che ha preparato questi in foto (potrai vedere un video nell’ultimo post del mio profilo Instagram). Se hai dei limoni in casa quindi, ti consigliamo di seguire la ricetta in basso…te lo consigliamo tutti, anche Ferdinando che ha gradito tantissimo il suo regalo! Buon fine settimana!

P.s. Nelle ultime settimane non sono riuscita a pubblicare regolarmente nuovi post qui sul sito…siccome non posso garantirti che non ricapiterà, per non perdere i nuovi articoli e le nuove ricette, iscriviti al blog. Dovrai semplicemente inserire il tuo indirizzo email nel box dedicato ” Iscriviti e rimani aggiornato” che trovi nella homepage del sito (https://www.dirittoincucina.com/home/), sul lato destro della schermata se mi leggi dal pc o in fondo alla pagina se mi leggi da smartphone, dopo la foto di Sara con in mano il pane alla zucca! Inserisci il tuo indirizzo e controlla la tua casella di posta. Quando pubblicherò un nuovo articolo, riceverai la notifica via email così sarai aggiornato in tempo reale!

Seguimi anche sui miei profili FacebookInstagram per non perdere i nostri aggiornamenti. Condividi la ricetta e se la prepari inviaci o condividi le tue foto usando l’hashtag #dirittoincucina e tagga il nostro profilo @dirittoincucina!

Preparazione
10 min
Cottura
30 min
Tempo totale
40 min
 
Porzioni: 36 biscotti
Chef: Alessia, Sara& Sofia
Ingredienti
  • 350 g di farina di tipo 2 macinata a pietra, grana sottile
  • 100 g di bevanda di soia senza zucchero
  • 100 g di olio di semi di mais o girasole
  • 80 g di zucchero di canna
  • 1 limone non trattato, succo (50 g) e buccia
  • 1 cucchiaino di polvere lievitante
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Accendi il forno a 180 ° C.

  2. Lava e asciuga il limone. Grattugia la buccia e spremilo.

  3. In una ciotola, emulsiona la bevanda, l'olio, il succo e la buccia del limone. Aggiungi lo zucchero e il sale e miscela. Setaccia farina e polvere lievitante direttamente nella ciotola con i liquidi. Incorpora e completa di impastare sul piano di lavoro fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.

  4. Versa in un piatto lo zucchero a velo.

  5. Crea dei cilindri di impasto spessi un paio di centimetri di diametro. Taglia dei pezzetti di circa 4-5 cm e crea le palline. Passale nello zucchero a velo per rivestirle completamente.

  6. Disponi sulla leccarda rivestita con carta da forno man mano. Inforna e fai cuocere per 30 minuti, finché saranno leggermente dorati in superficie e ben dorati sul fondo. Sforna e lascia raffreddare completamente.

Note
  • Prepara in casa lo zucchero a velo, semplicemente  frullando dello zucchero semolato o di canna per qualche istante.
  • La durata della cottura dipenderà dalla grandezza delle palline, se le farai più piccole o preferirai appiattirle un pochino, potrai cuocerli qualche minuto in meno. 
limone

Alla prossima ricetta,  Alessia, Sara& Sofia! 

Lascia un commento in basso e seguici anche su FacebookInstagram.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Post precedente Post successivo