Cream cake con fragole fresche

10 Maggio 2019alessia aloe
cream tarte

Siamo ormai vicinissimi alla festa della mamma e a me è sempre piaciuto regalarle dei fiori. Questa volta, a distanza, i fiori glieli mandiamo su questa nostra torta. Mentre io festeggerò la mia quasi doppia festa della mamma sapendo che Sara avrà una sorellina: evviva le donne! Siamo tutti contentissimi, compresa Sara che comunque ha chiesto quando arriverà il fratellino! 😀 Insomma, non potevamo che riservarvi una tortina super colorata e che urla alla primavera di tornare a splendere come aveva iniziato a fare qualche settimana fa. Questa ricetta in realtà l’abbiamo perfezionata un annetto fa…aspettavamo delle gustose fragole fresche e un’occasione speciale per condividerla con voi. E quindi eccoci qui. Le fragole sono quelle delle campagne parmensi che finalmente i nostri contadini di fiducia hanno iniziato a raccogliere e sono davvero deliziose. Sentiste che profumo… La torta è senza derivati animali ed è un ulteriore valore aggiunto: sulla base di frollini (potete usare i vostri preferiti, anche senza glutine così anche la torta lo sarà, o prepararli voi seguendo la ricetta della frolla che trovate qui), una fresca e gustosa crema a base di yogurt di soia e crema di cocco. Per quest’ultima dovrete procurarvi il latte di cocco in lattina in un negozio alimentare orientale, che abbia il 60% di cocco: vi basterà poi metterla in frigo per almeno 24 ore prima di preparare la torta, quando lo aprirete la crema di cocco si sarà rappresa nella parte superiore (con la consistenza di un formaggio cremoso) e la parte acquosa, che non vi servirà per questa ricetta, sarà rimasta sul fondo. Il risultato finale è un dolce delicatissimo, non al gusto di cocco, che saprà sorprendervi e deliziarvi. Preparate con noi questo meraviglioso bouquet per le vostre mamme?! Noi auguriamo a tutte di ricevere tanto amore, anche una piccola parte di quello immenso e incondizionato che loro donano ai loro figli!

Fateci sapere se vi piace la ricetta scrivendo un commento in basso e se la provate, condividete le vostre foto usando l’hashtag #dirittoincucina e taggate il nostro profilo @dirittoincucina!
Seguiteci sui nostri profili FacebookInstagram e Twitter e sosteneteci con tanti like, commenti e condivisioni! Grazie! 🙂

fragole

Preparazione
10 min
Riposo in frigorifero
3 h
Tempo totale
10 min
 
Chef: Alessia & Sara
Ingredienti
Per la base
  • 140 g di frollini senza derivati animali
  • 65 g di olio di cocco
Per la crema
  • 400 g di yogurt di soia senza zucchero
  • 300 g di crema di cocco
  • 80 ml di olio di cocco
  • 50 g di zucchero di canna chiaro o bianco
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 bacca di vaniglia, semi
Per farcire
  • fragole fresche
  • fiori eduli
Istruzioni
  1. La sera prima di preparare il dolce, poni in frigo la lattina di latte di cocco (come ti ho spiegato nel testo in alto). Fissa un tovagliolo di stoffa bianco (non lavato con ammorbidente) in una caraffa o bicchiere alto, in modo che sia sollevato dal fondo. Versaci lo yogurt, copri e lascia in frigo. Così lo yogurt perderà parte dell'acqua e avrà una consistenza più compatta.

  2. Riduci in polvere i biscotti: inseriscili in un sacchetto da freezer, chiudilo e passaci sopra il matterello. Trasferisci in una ciotola, aggiungi l'olio di cocco e incorpora. 

  3. Puoi usare uno stampo grande con cerniera di 20 cm di diametro o fare delle tortine, come quella in foto, usando dei coppapasta di 8 cm di diametro. Nel primo caso, rivesti il fondo con carta da forno. Nel secondo, puoi posizionarli direttamente nei piatti in cui li servirai. Potrai usare anche i pirottini in alluminio con coperchio per riporli al meglio in frigo.

  4. Stendi nello stampo lo strato di biscotti, livellalo e schiaccialo. Riponi in frigo a solidificare per 10 minuti. 

  5. Versa nel frullatore gli ingredienti per la crema e aziona per qualche istante in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo.

  6. Versa sulla base di biscotti solidificata. Copri con pellicola e riponi in frigo: nel caso della torta grande saranno necessarie almeno 6 ore, per le tortine la metà. 

  7. Sforma e, appena prima di servire, farcisci con le fragole fresche e qualche fiore edule.

Note
  • Potrai riporre le tortine a rapprendere in freezer: in questo caso saranno pronte in un'ora ma prima di gustarle dovrai lasciarla in frigo almeno 30 minuti altrimenti la crema sarà dura e non cremosa. 
  • Se le riporrai in freezer avranno una durata maggiore e potrai servirle all'occorrenza preparandole in anticipo. 
  • Potrai farcire la tua torta con altra frutta fresca o anche con la tua marmellata preferita, senza zucchero. 

cream tarte mano

cream tarte

Alla prossima ricetta,

Alessia e Sara! 🙂

Lascia un commento in basso e seguici anche su FacebookInstagramTwitter!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo