Panini del contadino: scones alla senape con Cacio Marzolino, pere glassate al balsamico e agretti

12 Marzo 2019alessia aloe
panini primavera

Eccoci arrivate con la seconda ricetta con cui partecipiamo al contest Il Fiorino! “Al contadino non far sapere”… quanto sono buoni i nostri scones alla senape con Cacio Marzolino, pere glassate al balsamico e agretti! 
Recitava così il famoso detto, vero?! 😀 Qui da noi è già sbocciata la primavera, la mia stagione preferita per svariati motivi: è la stagione in cui mi sono fidanzata con mio marito, è la stagione in cui è nata Sara, è la stagione dei fiori, che adoro, è la stagione di frutta e verdura spettacolare! Questi per dire i più importanti. Con queste belle giornate la voglia di stare all’aria aperta aumenta e iniziamo a pensare ai primi picnic della stagione. Ecco quindi che è nata l’idea di questi panini. Gli scones alla senape sono una nostra ricetta collaudata da un po’. Questa volta li abbiamo aromatizzati e profumati utilizzando anche la birra nell’impasto e li abbiamo farciti di primavera. Il formaggio scelto per questa ricetta non poteva che essere quindi il Cacio Marzolino del Caseificio Il Fiorino, di cui vi abbiamo parlato nel racconto della prima ricetta qui. Il pecorino fresco è sempre stato il mio preferito. Saporito ma delicato, succoso e stuzzicante, fresco. Questo Marzolino l’ho quindi subito avvistato nello scrigno e gustato. Ovviamente mi ha conquistato e per questo ho deciso di utilizzarlo al naturale come ingrediente principale di questi panini del contadino! Si perché anche se nessuno vuol farglielo sapere, il contadino lo sa benissimo che il cacio con le pere fanno scintille. Se poi ci aggiungiamo un po’ di aceto balsamico tradizionale di Modena d.o.p., il nostro della Consorteria di Spilamberto invecchiato 25 anni (capite che è quello autentico dalla caratteristica forma della bottiglietta in foto) e una delle nostre verdure preferite di questo periodo, gli agretti, allora il contadino è proprio felicissimo! Come lo sarete voi quando darete un morso a questi panini! Gli agretti, detti anche barba di frate, non li abbiamo usati casualmente. Il nostro legame con la Toscana è forte anche in cucina. Infatti abbiamo scoperto per la prima volta queste erbette a Firenze. E da lì non abbiamo più smesso di farne scorta quando arriva questo periodo.

Quindi marzo, primavera, sole, primi picnic, i panini sono pronti…venite a gustarli con noi magari tra le valli maremmane?! 🙂

ingredienti panini  Fateci sapere cosa ne pensate e fateci vedere i vostri risotti inviandoci le vostre foto o pubblicandole taggandoci con @dirittoincucina e #dirittoincucina😉

Seguiteci sui nostri profili FacebookInstagram e Twitter e sosteneteci con tanti like, commenti e condivisioni! Grazie! 🙂

Preparazione
15 min
Cottura
20 min
Tempo totale
35 min
 
Porzioni: 9 panini
Ingredienti
Per gli scones
  • 300 g di farina di tipo 1
  • 150 g di birra bionda fredda
  • 70 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 17 g di polvere lievitante
  • 1 cucchiaio di senape al naturale
  • 1 pizzico di sale
Per la pera al balsamico
  • 1 pera abate grossa
  • 1-2 cucchiai di aceto balsamico
  • 2 cucchiai di acqua
Per gli agretti
  • 1 mazzetto di agretti
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1-2 cucchiai di succo di limone
Per farcire
  • 9 fettine di Cacio Marzolino
  • agretti conditi
  • pera glassata al balsamico
Istruzioni
Per gli scones
  1. Accendi il forno in modalità statico a 200° C.
  2. In una ciotola, miscela farina, lievito, sale e senape. Aggiungi l'olio e la birra ed amalgama. Il composto risulterà umido ma consistente.

  3. Rivesti una leccarda con un foglio di carta da forno. Crea 9 palline di composto, disponile sulla leccarda distanziandole, e schiaccia leggermente fino a dare uno spessore di 2 cm circa. 

  4. Inforna e lascia cuocere per 15 minuti. Sforna e lascia raffreddare su una griglia prima di tagliare e farcire.

Per la pera glassata al balsamico
  1. Lava e sbuccia la pera. Tagliala a cubetti.

  2. Scaldali in una padella con un filo di acqua e quando si sarà asciugata, sfuma e glassa con l'aceto per qualche istante.

  3. Spegni e lascia raffreddare.

Per gli agretti
  1. Elimina le radici e le parti dure degli agretti. Lavali accuratamente rimuovendo eventualmente quelli anneriti. 

  2. Porta a bollore l'acqua in un pentolino. Immergi gli agretti e fai sbollentare per 3-5 minuti.

  3. Scola e condisci con olio e succo di limone. Mescola e tieni da parte.

Per farcire
  1. Ricava 9 fettine di cacio marzolino, privandolo della buccia. 

  2. Apri ogni scones, aggiungi la fetta di cacio, un nido di agretti e una cucchiaiata di pera. Richiudi e gusta.

 

Continua a seguirci e sosteneteci per questa nostra avventura fiorata!

Alla prossima ricetta,

Alessia e Sara! 🙂

Lascia un commento in basso e vieni a sostenerci anche su FacebookInstagramTwitter con tanti like, commenti e condivisioni!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo