Verdure arrosto alla curcuma

25 Febbraio 2018alessia aloe

 

Finalmente riusciamo a presentarvi il nuovo sito! E’ stata una settimana piena di impegni e tutta di corsa ed ecco perché siamo arrivate a domenica con la nuova ricetta. Speriamo apprezzerete il nostro lavoro e correrete subito a preparare questo contorno colorato e buonissimo. Indovinate come mai è così giallo? Bravissimi…ho aggiunto la curcuma che tra le molteplici proprietà nutrizionali è anche un potente colorante naturale (maneggiatela sempre con i guanti se non vorrete ritrovarvi le mani dei Simpson) ;-)! Vi abbiamo già svelato sulle nostre pagine Facebook e Instagram dei trucchi per assimilarla al meglio: consumatela insieme al pepe nero. Questo contiene la piperina che impedisce al fegato di eliminarla come se fosse una sostanza estranea.  E nei piatti in cui magari il pepe non ci sta, essendo la curcuma liposolubile, aggiungete l’olio di oliva o un’altra sostanza grassa. Qui trovate un approfondimento scientifico su PubMed. Vi lasciamo quindi alla preparazione della ricetta e a una bellissima domenica! 

Se vi piace la ricetta lasciate un commento in basso e fateci sapere se vi piace il nostro nuovo sito!
Non dimenticate di seguirci anche su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube! Grazie! 🙂

Verdure arrosto alla curcuma
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo totale
30 min
 
Porzioni: 4 persone
Chef: Alessia e Sara
Ingredienti
  • 2 patate americane o batate
  • 1/2 zucca delica o butternut
  • 1/2 cavolfiore
  • 4-5 cucchiai di olio di oliva
  • 3 rametti di rosmarino
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 cucchiaio di paprika
  • pepe nero
  • peperoncino
  • sale marino
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 200° C modalità statico. 

  2. Lava e sbuccia le verdure. Taglia a tocchetti della stessa dimensione. Rivesti una teglia con la carta da forno. Cospargi uniformemente le verdure tagliate. 

  3. Aggiungi l'olio, il sale, la paprika, il pepe ed il peperoncino (facoltativo). Mescola per cospargere uniformemente. Aggiungi i rametti di rosmarino. 

  4. Inforna e lascia cuocere per 20 minuti, rigirando un paio di volte. 

  5. Qualche minuto prima di ultimare la cottura aggiungi la curcuma e mescola bene. 

  6. Sforna e lascia leggermente intiepidire prima di consumarlo.

Note
  1. Aggiungi la curcuma verso la fine della cottura per preservarne le proprietà nutritive.   
  2. Si conserva in frigo, chiuso in un contenitore di vetro, per qualche giorno. Riscalda in forno o padella.

 

Alla prossima ricetta,

Alessia e Sara! 🙂

( Seguimi anche su  Facebook, Instagram, Twitter e Youtube)

6 Comments

  • Lara BIANCHINI

    25 Febbraio 2018 at 13:42

    buone e salutari, delizioso piatto e bello da vedere

    1. alessia aloe

      25 Febbraio 2018 at 16:14

      Si, finiscono in men che non si dica! 😉 Grazie mille Lara! :-*

  • Nunzia Loprete

    26 Febbraio 2018 at 11:09

    Bellissimo il tuo nuovo sito,oggi provo la ricetta e poi ti dico😉 un bacione alla piccola Sara

    1. alessia aloe

      26 Febbraio 2018 at 11:33

      Grazie infinite Nunzia, siamo contente! Facci sapere se ti piaceranno le verdure e se ti va, mandaci la tua foto o pubblicala usando #dirittoincucina! Io e Sara ricambiamo il bacione!🙂

  • saltandoinpadella

    1 Marzo 2018 at 14:59

    Mi ero persa la questione del pepe per assimilare la curcuma. Sarebbe la stessa cosa anche con il peperoncino o serve proprio il pepe?

    1. alessia aloe

      1 Marzo 2018 at 15:32

      Serve il pepe perché è quello che contiene la piperina che lavora per far assorbire la curcuma. 😉

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo