Tortine agli agrumi

24 Novembre 2017alessia aloe

tortine agrumi

Torno dopo un po’ di assenza ma sono stati dei mesi movimentati ed abbiamo potuto scoprire come sia difficile trovare una casa in affitto a Milano e quanto continuino ad essere lunghi i tempi di attivazione della rete internet casalinga. Ma finalmente siamo operativi e siamo nel pieno della nostra routine. Sara è sempre più spettacolare…ha iniziato a mangiare le sue pappe da quasi due mesi e a breve le vedrete anche qui sul blog, su Instagram potete già farlo agli hashtag #pappachebuona #pappatimangio. Vi ho salutati ad agosto con un dolce, e torniamo (ormai il plurale lo userò spesso visto che Sara supervisiona ed osserva attentamente tutto quello che faccio) con un dolce semplice e profumato e trasformabile: al naturale perfetto per colazione o merenda, glassato o anche farcito per dolce di fine pasto. Tortine “agli agrumi” perché potrete scegliere di usare mandarini, arance, limoni, lime…insomma quello che più vi piace o che avete in casa. Io le ho già fatte con i mandarini di mio papà e con le arance di mio suocero, entrambi biologici e dei loro orti, arrivati freschi e profumati dalla Calabria. Accendete il forno e riscaldate gli spremiagrumi…e gustate le vostre tortine profumate in questo fine settimana che da inizio al conto alla rovescia per Natale. 😉

tortine agrumi1

Ingredienti per 6 tortine:

  • 140 g di farina di tipo 1
  • 10 g di amido di mais
  • 50 g di zucchero integrale chiaro
  • 90 g di succo di agrumi e la loro buccia grattugiata
  • 40 g di bevanda di soia al naturale
  • 40 g di olio di semi di girasole spremuti a freddo
  • 8 g di lievito per dolci biologico
  • un pizzico di sale

Per la glassa/crema:

  • 200 g di bevanda di mandorle al naturale
  • 20 g di zucchero integrale chiaro
  • 12 g di amido di mais
  • buccia di mezza arancia o limone
  • un pizzico di curcuma in polvere

Semi di papavero

Preparazione:

Preriscalda il forno a 180° C in modalità statico. In una ciotola, miscela la farina, l’amido, lo zucchero, il sale, il lievito e la buccia grattugiata degli agrumi. In un contenitore dai bordi alti emulsiona l’olio, la bevanda di soia e il succo degli agrumi appena spremuti. Versa l’emulsione nella ciotola ed amalgama agli ingredienti secchi con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e denso. Versa negli stampi ed inforna. Fai cuocere per 25-30 minuti facendo la prova stecchino. Estrai dal forno, lascia raffreddare e sforma.

Prepara la glassa mentre le tortine sono in cottura: fai sciogliere l’amido in 50 g di bevanda di mandorle. Porta a bollore gli altri 150 g con lo zucchero, la curcuma e la buccia di agrumi. Fai bollire a fiamma moderata per 3-4 minuti, elimina la buccia ed aggiungi il composto con l’amido. Mescola e fai bollire per 1 minuto. Lascia intiepidire e versane un paio di cucchiai su ogni tortina per glassarle. Cospargi con i semi di papavero. Conserva le tortine in un contenitore di vetro a chiusura ermetica in frigo (si conservano per 4-5 giorni) ed estrai qualche minuto prima di mangiarle.

tortine agrumi4

Consigli:

  • Se non vuoi glassare le tortine, si conservano per 4-5 giorni nel contenitore di vetro con chiusura ermetica fuori dal frigo;
  • Puoi riporre la glassa in un vasetto chiuso  in frigo: si rapprenderà e potrai utilizzarla come crema;
  • Se vuoi evitare la crema agli agrumi, puoi glassare le tortine anche con del cioccolato fondente al 70% dopo averlo fatto fondere ;
  • Per un’ulteriore trasformazione delle tortine, puoi farcirle con della crema di mandorle al naturale e poi glassarle!

tortine agrumi3

tortine agrumi2

Alla prossima ricetta,
Alessia e Sara! 🙂

( Seguimi e condividi le mie ricette anche su FacebookInstagramTwitter e Youtube)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo