Cavolfiore imbiondito

4 Novembre 2014alessia aloe

cav

Ingredienti per 15/20 pezzi:

  •  200 g di cavolfiore già pulito
  •  100 g di farina di grano duro o di tipo 1
  • 150 ml di birra bionda fredda
  • sale marino integrale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione:

Dopo aver pulito il cavolfiore, riducilo in piccoli fiori e lessalo in acqua bollente per circa 6 minuti.

 cav3

Scolalo e fallo raffreddare. Nel frattempo prepara la pastella, aggiungendo alla farina la birra ben fredda. Miscela con una frusta, regola di sale e pepe ed aggiungi una grattugiata di noce moscata . Lascia riposare la pastella in freezer per 5 minuti, ricoperta con la pellicola. Accendi il forno a 200° C.

pastella

Quando il cavolfiore si sarà raffreddato, passa i fiori nella pastella e disponili in una teglia rivestita con un foglio di carta da forno.

cav1

Metti a cuocere in forno già caldo per 10-15 minuti finché saranno ben dorati. Sforna e fai riposare 1/2 minuti prima di staccare i fiori dalla carta.

Consigli:

  • Puoi cuocere il cavolfiore anche al vapore per 4-5 minuti e rimarrà più gustoso e succoso;
  • Gustalo accompagnandolo con la salsa che più preferisci, per esempio il mio buon ketchup casalingo! 😉

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente Post successivo