Preparazione
30 min
Cottura
15 min
Tempo di riposo
1 h
Tempo totale
1 h 45 min
 
Porzioni: 40 limoncelli
Chef: Alessia, Sara&Sofia
Ingredienti
Per la sfoglia
  • 300 g di farina di tipo 1
  • 170 g di bevanda di soia al naturale a temperatura ambiente
  • 45 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 15 g di lievito di birra
Per la farcia
  • 80 g di zucchero di canna chiaro e sottile
  • 3 limoni non trattati, buccia
Istruzioni
  1. In una ciotola versa la farina, aggiungi il lievito sbriciolato, la bevanda e l’olio ed amalgama uniformemente. Impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo. Trasferisciti sul piano di lavoro e continua a lavorare per rendere il panetto liscio: dovrà avere la consistenza della pasta fatta in casa.

  2. Cospargi il piano di lavoro con un velo di farina e stendi una sfoglia di 1-2 mm di spessore. Lascia riposare e nel frattempo prepara la farcia: grattugia in un piatto la buccia di limoni, aggiungi lo zucchero ed amalgama mescolando e strofinandolo tra le dita finché la buccia avrà impregnato tutto lo zucchero.

  3. Cospargi uniformemente la sfoglia con lo zucchero aromatizzato senza tralasciare i bordi. Parti dal bordo lungo vicino a te e inizia ad arrotolare la sfoglia su se stessa, avendo cura di tenerla ben stretta giro dopo giro, fino ad ottenere un unico salsicciotto.

  4. Taglialo, con un coltello a lama seghettata, a fette di circa 1 cm di spessore, e adagia sulle placche rivestite di carta da forno. Lascia lievitare per 40-60 minuti.

  5. Accendi il forno, modalità ventilato, a 200° C. Inforna e fai cuocere per 15 minuti finché si saranno caramellati. Sforna e lascia raffreddare completamente prima di sformare e gustare.

Note

Si conservano per diversi giorni, fragranti fuori e morbidi dentro, chiusi in un contenitore di vetro.